LOTTERIA ITALIA: DAL 2002 "DIMENTICATI" 27 MILIONI

Pubblicato da Giuseppe il 25.July.2019 in Notizie Casino Online

Lotteria ItaliaDal 2002, gli Italiani, hanno dimenticato oltre 27 milioni di premi da riscuotere. Insomma, un popolo di smemorati. Ma che fine fanno questi soldi e come rimediare alle "dimenticanze"?

Partiamo con il dire che, quest'anno, i premi di prima categoria dell'edizione della Lotteria Italia sono stati tutti riscossiUn dato che sicuramente consola se pensiamo al risultato degli anni precedenti. Nel 2019, siamo esattamente al secondo anno in cui non vengono fatte grossolane dimenticanze del controllare i biglietti vincenti della lotteria.

100% FINO A 1000€ + 25€ GRATIS

Certo, molti si chiederanno: com'è possibile dimenticarsi di riscuotere un premio della lotteria? Diciamo che è possibile.. molto possibile. Basta pensare a quando questi biglietti della lotteria venivano comprati dai nostri genitori o nonni, magari in qualche momento fortunato. Dove venivano poi messi questi biglietti?

Su qualche mensola o scaffale.

Era solo questione di tempo prima che venissero spostati, rischiando di essere inesorabilmente persi. Questo è quello che probabilmente è successo a molte persone e la ragione per la quale in tutti questi anni è stato perso un'ammontare cosi grande di vincite.

 

QUANTO TEMPO HO PER RISCUOTERE UNA VINCITA ALLA LOTTERIA?

Le tempistiche di riscossione sono di 6 mesi dal giorno dell'estrazione.

Insomma, abbastanza tempo se si segue l'estrazione dal vivo o la si trova sul giornale. Certo, qualora siate andati a controllare adesso le schedine del 2002, trovandone una vincente la cattiva notizia è che avete perso l'ammontare vinto e non esiste un modo per recuperare questo denaro.

L'unica consolazione per voi è quella di non essere soli, in quanto centinaia di Italiani "cadono" in questa dimenticanza ogni anno. Il record in quanto dimenticanze è stato nel 2009 dove un giocatore di Roma non ritiro un premio di 5 milioni di euro. Insomma, 5 MILIONI DI EURO. Immaginiamo la faccia di questo scommettitore nel caso dovesse apprenderlo adesso.

Anche nel 2012 ci fù un caso clamoroso, dove un giocatore non incassò la vincita di 2 milioni di euro, insieme ad un'altro che non incassò un premio da 1 milione di euro nello stesso anno. Vincite abbastanza importanti quindi, ma che fanno comunque sorridere qualcuno? Chi in questo caso? Andiamo a vederlo.

 

DOVE FINISCONO LE VINCITE NON RISCOSSE?

Per alcuni può sembrare scontato ma per altri non lo è. 

Le vincite non riscosse della lotteria Italia finiscono ovviamente nelle casse dello stato, ben contento di queste dimenticanze. Ovviamente questo entro un certo limite, in quanto, qualora i premi non riscossi superassero i 5 milioni, questo montepremi deve essere rimesso in palio. Un piccolo contentino per tutti gli scommettitori in Italia.

SNAI

100% FINO A 1000€ + 25€ GRATIS

  • ▲ ▲

    Casinò Esclusivi

  • Accetta Giocatori da IT

Valutazione - 100/100

Per evitare questi problemi, i giocatori potrebbero giocare le schedine su casinò sicuri e online, in modo che la notifica di vincita sia automatica e non abbia di questi problemi. Sui casinò online - infatti - tutto viene fatto in modo automatico e con ogni schedina, viene abbinata una e-mail o telefonata, a seconda del sito di scommesse nel quale si gioca.