GIOCARE A BURRACO ONLINE

Pubblicato da Giuseppe il 21.November.2019 in Trucchi Casino

Come si Gioca a BurracoUno dei giochi più amati e diffusi nella tradizione italiana è sicuramente il burraco in cui oltre alla fortuna a farla da padrone è senza dubbio la strategia. Cerchiamo di capire come si gioca a burraco e quali sono le regole da rispettare per divertirsi al meglio online su una delle tante piattaforme che offrono questo intrigante gioco di carte italiano.

A burraco è prevista la partecipazione sia di singoli giocatori che di coppie e si usano due mazzi di carte francesi jolly inclusi. L’obiettivo finale è quello di finire le carte prima degli avversari formando dei mazzetti con combinazioni di 7 carte, il cosiddetto burraco.

Le azioni che anticipano l’inizio della partita sono comuni a quelle previste per gli altri giochi di carte più comuni. Bisogna, infatti, decidere chi sarà ad iniziare la partita e a servire.

Per fare questo bisogna pescare una carta a testa e verificarne il valore. Poi il mazziere provvederà a tagliare il mazzo e a distribuire 11 carte a ciascuno dei partecipanti al gioco; oltre a ciò forma due mazzetti da 11 carte ciascuno, i pozzetti, rimettendo quelle rimanenti al centro del tavolo con una di esse scoperta, il monte scarti.

Se vuoi scoprire la nostra guida completa di Burraco, ne abbiamo una su questo sito.

 

INIZIARE IL TURNO A BURRACO

Iniziando il turno si può scegliere se prendere una carta dal mazzo coperto o le carte del monte scarti. Si procede con la formazione di combinazioni di minimo tre carte che possono essere dello stesso valore o formare scale dello stesso seme. Si possono anche posizionare le carte nelle sequenze già formate e al termine del turno scartare una carta che andrà a rimpinguare il monte scarti.

Solitamente il punteggio totale da raggiungere per vincere una partita di burraco è di 2005 punti, ma in alternativa si può decidere di ridurre la cifra a 1005 o 505 punti.

Ci sono sia i punteggi positivi dati dalle combinazioni formate, sia quelli negativi calcolati guardando il numero di carte rimaste in mano al giocatore. Sono detratti 100 punti anche alla coppia che non ha preso il pozzetto. I punti più alti si guadagnano formando un burraco pulito, cioè senza la presenza di jolly, per il quale sono assegnati 200 punti, mentre per un burraco sporco sono previsti 100 punti. Altri 100 punti si danno alla coppia che ha chiuso la mano

 

ALTRI PUNTI DEL BURRACO

Gli altri punti sono diversi a seconda del valore delle carte: 5 punti per le carte dal 3 al 7, 10 punti dall’8 al re, 15 punti per tutti gli assi, 20 punti per le pinelle (i 2) e 30 per i jolly. Le carte con valore 2, le cosiddette pinelle, si possono utilizzare anch’esse per formare le varie combinazioni previste dal burraco.

Quando si terminano le carte si può prendere il pozzetto per giocarlo subito o nel turno successivo. La tempistica di gioco dipende dal fatto che ci si sia liberati di tutte le carte scartandone una o no. La partita si conclude, appunto, quando si finiscono le carte e si è andati a pozzetto dopo aver composto almeno un burraco.