L'ALBANIA PRONTA A VIETARE I CASINO?

Pubblicato da CasinoTopsOnline il 28.December.2018 in Notizie Casino Online

L'albania stà per vietare i giochi di casinoMentre la Svezia si sta preparando per la prossima riorganizzazione del suo mercato del gioco d'azzardo il 1 gennaio 2019, l'Albania, un piccolo paese nel sud-est, imporrà un divieto quasi totale sulla fornitura di gioco d'azzardo. Sembra una manovra esagerata ai nostri occhi, nonostante, anche il governo Italiano sta imponendo misure per limitare la proliferazione del gioco di casino in italia.

Dopo anni di tentativi di frenare la proliferazione del gioco d'azzardo in uno dei paesi più poveri d'Europa, il primo ministro albanese Edi Rama è finalmente riuscito, all'inizio di quest'anno, ad approvare una legislazione che riguarda i negozi di scommesse, i giochi da tavolo del casino e le scommesse online. Sotto l'atto legislativo, che è stato approvato dal Parlamento a fine ottobre, i 4.300 negozi di scommesse albanesi chiuderanno i battenti il 1° gennaio 2019. Secondo le ultime serie di rapporti, alcune delle strutture di gioco d'azzardo sono già state chiuse, mentre altre stanno cercando di raccogliere le entrate dell'ultimo minuto e stanno progettando di rimanere operative fino all'entrata in vigore del divieto.

100% FINO A 500€ + 5€ GRATIS

La legislazione vieta anche la fornitura di servizi di gioco d'azzardo online ai clienti albanesi. Tuttavia, persone a conoscenza della questione hanno detto ai media locali che molti dei fornitori di tali servizi si sono trasferiti in Macedonia, Montenegro e Kosovo, dove possono operare e prendere di mira gli albanesi nonostante il nuovo divieto.

 

Esiste Quindi un Modo di Aggirare il Divieto

Anche i casinò della nazione soffriranno per le riforme della legge locale sul gioco d'azzardo. Strutture di questo tipo potranno operare solo in alberghi a cinque stelle in zone turistiche designate. Il primo ministro Rama è stato uno strenuo oppositore del gioco d'azzardo da quando cinque anni fa è intervenuto come primo legislatore albanese. Prima del voto di ottobre, Rama ha detto ai media locali che stavano "conducendo una guerra frontale con il male radicato profondamente nella società nel corso degli anni".

Secondo le statistiche ufficiali, gli albanesi giocano ogni anno circa 150 milioni di euro nelle strutture di gioco d'azzardo legali della nazione. Tuttavia, tenendo conto del gioco d'azzardo illegale, la cifra arriva fino a 700 milioni di euro, secondo gli analisti. Lo stipendio medio in Albania è inferiore a 300 euro al mese. Il primo ministro Rama ha detto che una volta che il divieto entrerà in vigore, un'unità speciale sarà costituita per chiudere tutti i siti di gioco d'azzardo che prendono di mira gli albanesi. Ha continuato dicendo che i fornitori potrebbero continuare a cambiare sito, ma che continuerebbero a chiudere i siti web.

Proteggere uno dei paesi più poveri d'Europa dai mali sociali spesso legati al gioco d'azzardo ha assunto un ruolo centrale nella nuova strategia albanese contro il gioco d'azzardo. Secondo uno studio condotto dall'Università di Tirana, uno su quattro giocatori d'azzardo ha tentato il suicidio a causa della loro abitudine. Un altro 70% ha lottato con lo stress e le relative questioni psicologiche. Iris Luarasi, che gestisce un servizio di consulenza per le vittime di violenza domestica, ha dichiarato di aver scoperto uno stretto legame tra gioco d'azzardo eccessivo e violenza domestica.

L'Albania cercherà anche di ridurre il flusso di cassa per la criminalità organizzata vietando la maggior parte delle forme di gioco d'azzardo. Il primo ministro Rama ha detto che le bande usano da tempo l'industria del gioco d'azzardo per riciclare i proventi delle loro attività criminali. Ha inoltre osservato che con l'applicazione del divieto, la guerra contro la criminalità organizzata non finirà. Continuerà "mentre i criminali cambiano pelle e strategia", ha aggiunto il legislatore. Vedremo quello che succederà in Albania. Intanto, se vuoi giocare nei casino online Italiani, scopri i nostri bonus senza deposito e giri gratis, per vincere montepremi unici da casa tua.